Index | Azienda | Prodotti | Servizi | Promozioni | Contatti
  Tutte le altre nostre attivita'    Sistemi di sicurezza | Pc | Macchine per ufficio | Cartucce ink/laser | Kit elettronici | Cancelleria
     
 
  Tutti kit Xenon
 
     
 
Kit Xenon vision
 
 
Kit super vision
 
 
Kit extreme vision
 
 
Kit 55w
 
 
Kit Bixenon
 
 
 
 
  Alogene speciali
 
     
 
Blue vision
 
 
Super white
 
 
Potenziate
 
 
 
 
  Led
 
     
 
Per stop e fanali
 
 
Per inte. e posizione
 
 
Per decorazione
 
 
 
 
  Lampade
 
     
 
Xenon
 
 
Alogene
 
 
Per stop e fanali
 
 
Lampade cruscotto
 
 
Siluro
 
 
Per fari monoluce
 
 
Asimmetriche
 
 
Simmetriche
 
 
Per faro ciclomotore
 
 
 

 

 

Scala kelvin temperatura colore

   
Scala della temperatura di colore
 
 
Cosa misura la scala Kelvin
 
La variazione cromatica della luce viene definita come temperatura di colore  che si misura in gradi Kelvin (K) secondo una scala che va da 1000 (rosso) a 10.000 (blu).
 
 

   

Aspetto visivo delle varie colorazioni in gradi Kelvin.

     

Quando parliamo di temperatura di colore, non ci riferiamo esclusivamente alle variazioni cromatiche generate dalla luce del sole, ma anche da tutte le sorgenti luminose artificiali quali ad esempio una candela, una lampadina al tungsteno, una lampada da studio, un flash elettronico.

Tuttavia, questa fonti luminose non riescono ad equiparare l’ intensità della luce solare, per cui la loro temperatura di colore non supera mai i 6000 Kelvin (del flash elettronico).

Qui a sinistra potete osservare un diagramma che mostra la scala dei valori della temperatura di colore con le corrispondenti fonti luminose (cliccate per ingrandirla).

Come si può notare, la luce fioca della candela genera una temperatura di colore molto bassa, mentre all’ estremo opposto abbiamo un cielo terso e azzurro.

La creazione di questa scala deriva dalla necessità di trovare un colore neutro per l’ illuminazione (bianco).

C'è molta confusione, in quanto si confonde la potenza luminosa (Lumen) con la colorazione (Kelvin), e per questo argomento andrebbe fatto un discorso approfondito, dal quale ognuno trarrebbe comunque le proprie conclusioni personali. Una 5.000K non fa meno luce di una 10.000K, anzi ne fa di più in quanto è più simile alla luce solare, una 6.000K ha solamente una colorazione più azzurra (è solamente più appariscente... più bella da vedere) ma tutte quante sprigionano comunque 35 W di potenza!

 

 

 
     
 
  Servizi
 
     
 
Prev. per quantita'
 
 
Ordini per quantita'
 
 
Consulenza gratuita
 
 
 
 
  Promozioni
 
     
 
Kit Xenon vision
 
 
Kit super vision
 
 
Kit extreme vision
 
 
Alogene Blue vision
 
 
Alogene Super white
 
 
 
 
  Ricerca facilitata
 
     
 
Per immagine
 
 
Per tipo di supporto
 
 
 
 
  Supporto
 
     
 
Come scegliere il kit
 
 
Ricerca per immagine
 
 
Assist. prevendita
 
 
Certificazioni
 
 
Garanzia
 
 
Test superati
 
 
Qualche notizia in +
 
 
Spedizione
 
 
Metodi di pagamento
 
 
 
     
     
     
 

 

 

Powered by Bansystems P.I. 05690831002